Accedi
Commenti

Immigrazione, il centro di Rancate resta dov'è

In attesa di soluzioni, la struttura non verrà rimossa. È quanto scaturito da un incontro tra Municipio e istituzioni

Il centro unico temporaneo per migranti in procedura di riammissione semplificata in Italia di Rancate resterà probabilmente ancora a lungo, anche se non a tempo indeterminato. È quanto scaturito da un incontro avvenuto martedì a Mendrisio fra i rappresentanti del Municipio e le istituzioni, di cui riferisce oggi il Giornale del Popolo.

Stando a quanto riferito dal Dipartimento delle istituzioni Norman Gobbi, non vi sarebbero criticità al centro, tanto più che negli scorsi mesi, anche per via dell'inverno, il flusso di migranti è diminuito. Con una media di presenze giornaliera minima di 3-4 persone, la struttura ha raggiunto punte di 30-40 persone solo in poche occasioni, in particolare nelle festività. 

Tuttavia è chiaro che il centro resterà lì dov'è, perlomeno finché non sarà trovata una soluzione alternativa. "Per ora non abbiamo particolari indicazioni su sviluppi futuri, dipende dalle soluzioni che si troveranno" ha spiegato il municipale Samuel Maffi al giornale. "Ma certamente non resterà a tempo indeterminato" . 

 

 

Redazione | 8 mar 2018 08:33

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'