Accedi
Commenti

"Giamila, ti prego facci sapere se stai bene"

La mamma della ticinese scomparsa: "Anche il suo fidanzato non ha notizie, siamo preoccupati"

Il mondo social si sta muovendo dopo l'appello di Giada, dalla sua pagina Facebook, di ritrovare la sorella Giamila, 21enne di Caslano. Per maggiori dettagli vedi articoli correlati.

"Siamo una famiglia unita, a volte qualche normale litigio ma nulla di grave. - racconta la mamma di Giamila e Giada a Ticinonews - E' uscita di casa verso le 11.30 del 10 febbraio e da allora non abbiamo più avuto sue notizie".

C'è la possibilità che sia andata in Italia: "Di solito gira nel Varesotto e nel Comasco, dove ha tanti amici. Oppure a Torino dal suo ragazzo". Ma anche il suo compagno non ha più sue notizie da giorni: "Non sappiamo davvero dove possa essere andata. Non ha la patente, magari è possibile che qualcuno l'abbia vista sui mezzi pubblici".

La madre, la cui voce è rotta dalle forti emozioni di queste ore, spera che la figlia possa leggere l'appello su Facebook della sorella o gli articoli che cominciano a comparire sui vari media: "Giamila, ovunque tu sia, se ci leggi facci sapere se stai bene. Ti pensiamo e ti vogliamo bene".

 

 

 

Redazione | 20 feb 2018 09:49

Articoli suggeriti
L'appello disperato di una ragazza ticinese, che cerca la sorella anche tramite i social
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'