Accedi
Commenti 1

San Carlo: "Si passi a una gestione autonoma"

Dopo la partenza dell'attuale direttore, il PPD auspica dal Municipio di Locarno soluzioni concrete per la casa anziani

Dopo le cannonate del PLR sull'istituto San Carlo di Locarno, anche il PPD prende posizione sulla partenza dell'ennesimo direttore, esprimendo preoccupazione per questo "susseguirsi di vicende negative" in seno alla casa anziani.  

"Non vogliamo alimentare polemiche" scrive il partito in una nota, "ma vogliamo il bene dei nostri anziani a cui teniamo molto, una ottima qualità dei servizi e un sereno clima di lavoro".

Il PPD ribadisce dunque la necessità di trovare soluzioni concrete e invita al Municipio a interrogarsi sulla gestione del dossier e prendere in mano la situazione: "Come abbiamo detto più volte in sede di Consiglio Comunale, da ultimo durante la discussione dei preventivi 2018, siamo ormai più che convinti che l’istituto debba passare finalmente a una gestione autonoma, cioè scorporata dall’amministrazione comunale (ente autonomo)".

Redazione | 14 feb 2018 10:56

Articoli suggeriti
Il PLR di Locarno commenta la lunga serie di avvicendamenti a capo dell'Istituto
Stefano Hefti ha dato le dimissioni dall'istituto locarnese per intraprendere nuove sfide professionali
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'