Accedi
Sfoglia la galleryCommenti 4

Mortale a Galbisio

Un 73enne svizzero è stato travolto dal suo stesso camion, mentre effettuava dei lavori di riparazione

Un incidente mortale è avvenuto questo pomeriggio a Galbisio. Un 73enne svizzero, domiciliato nel Luganese, è stato travolto dal suo stesso camion, mentre stava effettuando dei lavori di riparazione al mezzo. 

Secondo quanto riporta la polizia cantonale l'uomo si è fermato presso la fermata del bus Alla Rivetta a causa di una panne ai freni. Chiedendo aiuto a un 39enne svizzero, che lo seguiva a bordo di un'auto nell'ambito di un trasporto diretto in Riviera, il 73enne si è infilato sotto il camion per effettuare la riparazione. In seguito ha richiesto al 39enne di mettere in moto il camion. 

Stando a una prima ricostruzione, il mezzo pesante ha iniziato a muoversi in retromarcia, schiacciando il corpo del 73enne. 

Giunti sul posto, la polizia cantonale e i soccorritori della Croce Verde di Bellinzona non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo. 

A causa del sinistro, la strada tra Galbisio e Gorduno è stata chiusa momentaneamente al traffico in entrambe le direzioni.

 

 

 

 

 

Redazione | 12 feb 2018 16:16

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'