Accedi
Commenti 36

"I ricchi russi scappano da Londra per trasferirsi in Ticino"

Il Ticino il cantone che ha rilasciato il maggior numero di permessi di soggiorno ai globalisti russi

"Dal Tamigi alla Svizzera, soprattutto verso il Lago di Lugano": il Blick spiega così, senza mezzi termini, il boom di russi che si trasferiscono nella Confederazione, specialmente in Ticino. Ticino che risulta essere il cantone che ha rilasciato il maggior numero di permessi di soggiorno a globalisti dell'ex Unione Sovietica: ben 240, oltre il doppio rispetto a Ginevra.

Secondo il Blick, questo "esodo" è dovuto alle nuove regole fiscali introdotte dal Regno Unito, che aumenteranno in maniera massiccia per i ricchi stranieri residenti da oltre 15 anni e che stanno quindi costringendo loro a cercare un nuovo domicilio fiscale. E, sebbene l'imposta forfettaria in Svizzera non sia più così conveniente come qualche anno fa, la Confederazione continua ad essere apprezzata per la collaborazione delle autorità elvetiche con i globalisti, non solo russi. Risulta essere infatti in aumento anche il rilascio di permessi a ricchi cittadini turchi, canadesi e americani.

 

Redazione | 6 feb 2018 08:13

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'