Accedi
Commenti 1

Daniele Caverzasio: "Per me è ancora troppo presto"

Il municipale leghista non si candiderà per la corsa alla sostituzione di Carlo Croci a sindaco di Mendrisio

A Mendrisio, la corsa alla successione di Carlo Croci a sindaco sembrerebbe davvero restringersi al duello tra Samuele Cavadini (PLR) e il municipale Marco Romano, proposto ufficialmente martedì scorso dal PPD. Da parte loro, Unità di sinistra e Lega non sono intenzionati a proporre un candidato. E a proposito di Lega, Daniele Caverzasio ha confermato a Ticinonews questa decisione. "Partendo dal fatto che sono in Municipio soltanto da due anni e che mi sento, se mi consentite il termine, ancora un apprendista, ritengo che i tempi non siano ancora maturi per una mia candidatura, anche perché sarei solo contro le altre due forze in gioco".

Ma, tra Cavadini e Romano, per chi propenderebbe?
"Preferisco glissare su questa domanda, poiché sono del parere che sià più giusto e corretto andare ad ascoltare con attenzione le loro dichiarazioni. Sicuramente, tra due anni, in occasione delle elezioni comunali, quando si dovrà concretizzare il vero cambiamento delle forze politiche all'interno del Municipio, allora sarà proprio quello il momento più opportuno per tentare questo passo".

Redazione | 30 gen 2018 15:23

Articoli suggeriti
Sarà lui a sfidare Marco Romano (PPD) per la poltrona di sindaco del Magnifico Borgo. Fuori Samuele Maffi
Il sindaco ha spiegato i motivi del suo dietrofront. "L'ho letto come un segnale: era giunto il momento di lasciare"
Spuntano altri nomi per la successione di Carlo Croci. Anche Samuele Cavadini potrebbe essere della partita
Il sindaco di Mendrisio si dimetterà nei primi mesi del 2018. Le motivazioni in una conferenza stampa a gennaio
La Sezione PPD e GG di Mendrisio ringrazia il sindaco dimissionario e ufficializza la candidatura del consigliere nazionale
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'