Accedi
Commenti 2

"Marco Romano per la successione di Carlo Croci"

La Sezione PPD e GG di Mendrisio ringrazia il sindaco dimissionario e ufficializza la candidatura del consigliere nazionale

In un comunicato stampa la Sezione PPD e GG di Mendrisio ha voluto ringraziare il sindaco dimissionario Carlo Croci "per quanto fatto per l'intera Città di Mendrisio". Croci, entrato in politica negli anni '80, è stato dal 1989 Municipale della Città per poi ricoprire dal 1994 la carica di Sindaco.

"A Croci la sezione riconosce l'abilità di aver sempre saputo dialogare con tutte le forze politiche, mediando sempre soluzioni che fossero a vantaggio dell'intera comunità. Uomo appassionato e instancabile lavoratore, ha portato a termine importanti progetti per Mendrisio. Su tutti l'aggregazione comunale, che in tre distinte tappe ha disegnato il territorio della nuova Città. Visionario, è stato determinante nell'arrivo a Mendrisio dell'Accademia di Architettura e si è impegnato per l'importante progetto VEL e per il conseguimento del marchio di Città dell'energia. Ha per anni gestito con oculatezza le finanze comunali permettendo alla Città di conservare un moltiplicatore molto attrattivo e di aumentare il proprio capitale".

"Con la partenza di Croci si chiude un'era per l'intera Città. La Sezione è però fiduciosa che Mendrisio potrà continuare a crescere anche in futuro grazie a forze giovani e seguirà con attenzione i prossimi mesi per capire chi ne prenderà la guida". Il gruppo PPD e GG sosterrà alla carica di Sindaco Marco Romano, "forte della sua esperienza di parlamentare federale", consigliere comunale dal 2004 al 2016 e successivamente di Municipale. Tuttavia la ratifica e la decisione finale seguiranno, dopo aver consultato base, nell'assemblea indetta per il 6 febbraio prossimo presso l'aula magna delle scuole elementari di Rancate alle ore 20.15.

Il posto lasciato vuoto da Croci all'interno dell'esecutivo sarà occupato da Paolo Danielli, professore di fisica al Liceo di Mendrisio, che affiancherà i municipali PPD Piermaria Calderari e Marco Romano. Dal 2012 capogruppo in Consiglio comunale, "Danielli è attivo in seno al partito fin dall'inizio degli anni 2000 dove ha maturato una solida esperienza che saprà far valere anche all'interno della compagine municipale e si è guadagnato la stima dei consiglieri comunali di tutte le forze politiche".

A Danielli, che entrerà in carica a fine marzo, la sezione augura buon lavoro.

Redazione | 23 gen 2018 13:30

Articoli suggeriti
Il sindaco ha spiegato i motivi del suo dietrofront. "L'ho letto come un segnale: era giunto il momento di lasciare"
Il sindaco dimissionario entra a far parte del CdA della Valascia Immobiliare SA, di cui diventa presidente
Spuntano altri nomi per la successione di Carlo Croci. Anche Samuele Cavadini potrebbe essere della partita
Il sindaco di Mendrisio si dimetterà nei primi mesi del 2018. Le motivazioni in una conferenza stampa a gennaio
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'