Accedi
Commenti 16

Noseda contro Noseda

Nel processo all'ex patron del Bar Oceano il PG rischia di dover... interrogare sé stesso

A fine giugno John Noseda andrà in pensione, ma prima di allora il procuratore generale potrebbe trovarsi in una situazione del tutto inedita in Ticino e forse nel mondo: come anticipato da TeleTicino rischia infatti di dover interrogare sé stesso.

Il prossimo 9 febbraio si terrà il processo che vede imputato l’ex gestore del Bar Oceano Ulisse Albertalli, accusato, assieme alla figlia, di usura aggravata, promovimento della prostituzione e frode fiscale. Con una mossa del tutto inaspettata, il suo difensore Marco Garbani ha chiesto l’audizione di alcuni testimoni in fase dibattimentale, uno di questi è John Noseda. Il procuratore si troverebbe così, in un clamoroso sdoppiamento, sia nel ruolo di accusatore che di testimone.

Ma ricapitoliamo i fatti: ad Albertalli si contesta di aver chiesto, tra l’ottobre del 2010 e il settembre del 2012, tra i 160 e i 180 franchi al giorno per l’occupazione delle stanze presso il postribolo di Pazzallo. Secondo l’accusa in questo modo avrebbe approfittato di donne provenienti da paesi e contesti sociali disagiati.

Fin qui nulla di strano, non fosse che già nel 1998, quando gestiva il Gabbiano di Loreto, Albertalli chiedesse 100/120 franchi al giorno alle ospiti del locale, senza che il suo avvocato dei tempi lo mettesse in guardia sulla presunta illegalità della cosa. E chi era questo avvocato? Proprio John Noseda. La difesa, in aula, vorrebbe chiedergli come mai non avvisò l’imprenditore che il suo agire potesse costituire reato, come mai non lo avvisò che quei prezzi erano già troppo alti.

Per sapere se il procuratore generale siederà al banco dei testimoni dovremo però attendere la decisione del giudice Amos Pagnamenta, il quale prima di esprimersi ha chiesto a John Noseda una presa di posizione, attesa entro il 12 gennaio. Ricordiamo che la difesa aveva già chiesto la ricusa del pg, senza però avere successo.

Tutti i dettagli nel servizio di TeleTicino delle 18.45

Filippo Suessli | 10 gen 2018 18:45

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'