Accedi
Sfoglia la galleryCommenti 1

Il Ticino nel mirino della NASA

Bellinzona e gran parte del Sopraceneri sono stati immortalati da un astronauta dell'Expedition 51

"Il Ticino è finito nel mirino della NASA", così si può simpaticamente definire quanto avvenuto negli scorsi mesi alla stazione spaziale internazionale, quando un astronauta dell'Expedition 51 ha scattato una foto che immortala il Sopraceneri. "Territori di questo genere sono tipici delle Prealpi, con un terreno pianeggiante nella valle", recita la didascalia. "Bellinzona è la capitale del Cantone Ticino, la regione italofona della Svizzera. Il fiume Ticino (che si vede nell'immagine) finisce nel lago Maggiore, il lago più grande della parte sud della Svizzera, approsimatamente a 14km dalla città".

La descrizione della NASA non si ferma però alla sola descrizione dello scatto, ma vira anche su questioni più politiche... "ci sono almeno 15 comuni identificabili in questa foto. Da aprile 2017 però, un'aggregazione ha unito questi villaggi in un comune unico chiamato Bellinzona. Il numero dei comuni nel Canton Ticino è stato dimezzato negli ultimi 8 anni". 

 

 

 

Redazione | 3 gen 2018 10:00

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'