Accedi
Commenti 11

Nasce oggi sul Lago di Lugano il "Botel"

La prima unità della struttura ricettiva galleggiante sarà inaugurata stamattina a Porto Ceresio

Come già in numerose località del globo, anche il Lago di Lugano avrà presto un hotel galleggiante, o meglio un "Botel".

La prima unità della struttura ricettiva sull'acqua sarà inaugurata oggi, venerdì 22 dicembre, a Porto Ceresio (VA), nella zona antistante il parco giochi.

"La filosofia è quella di una vacanza sostenibile ad impatto zero sulle unità galleggianti “off grid” ancorate in una tranquilla baia del lago di Lugano a Porto Ceresio, per skyscanner.it “uno dei paesi più belli d’Italia”. Botel 2.0.0 è concepito per godere attraverso di tutte le principali forme di turismo da quello enogastronomico nella logica del ristorante diffuso, a quello culturale, con il vicino sito transnazionale del Monte San Giorgio, riconosciuto Patrimonio dell’Unesco, per completare poi con il turismo acquatico in tutte le sue forme" spiegano i promotori del progetto. "Sarete assistiti dalla Reception Botel 2.0.0 per ogni vostra esigenza, ma potrete godere altresì della massima autonomia nell’unità che sceglierete per la vostra vacanza, spazio che sarà dotato di ogni comfort. Botel 2.0.0 è alimentato con fotovoltaico micro eolico e dotato di sistema di depurazione delle acque a ciclo chiuso, il che significa che non si produce nessuna immissione nell’ambiente, il tutto in una logica totalmente “green”."

Secondo quanto riporta Varesenews, la prima unità del "Botel", che verrà varata stamattina alle 9, sarà testata in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Porto Ceresio, che utilizzerà la struttura come punto di informazioni per i turisti.

Redazione | 22 dic 2017 05:20

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'