Accedi
Sfoglia la galleryGuarda il videoCommenti 34

Neve e ghiaccio: l'ambulanza in difficoltà

Ancora disagi alla circolazione a Bellinzona: a farne le spese è un mezzo di soccorso. "Sembra l'Ucraina". VIDEO

Da lunedì ad oggi sono decine le segnalazioni di disagi al traffico provocati dalla neve e dal gelo in tutto il Ticino inviateci dai nostri lettori.

In molti hanno evidenziato le difficoltà incontrate soprattutto dalle ambulanze, costrette a fare i conti con buche e strati di neve ghiacciata.

Un esempio lampante dei problemi riscontrati dai mezzi di soccorso lo si può vedere in un video postato sulla pagina Facebook “Il Ticinese Medio” che sta facendo rapidamente il giro del web.

“Un'ambulanza porta un paziente in ospedale nella città di Chernobyl... ah no è Bellinzona”, è il laconico commento che accompagna il video.

Una nostra lettrice ci ha inviato una foto dei marciapiedi in via Zorzi. "Un vero schifo", ha commentato.

Redazione | 13 dic 2017 13:06

Articoli suggeriti
Un lettore scrive a Ticinonews: "Cosa sarebbe successo se fosse passata un'ambulanza?"
Particolarmente interessate le tratte tra Biasca e Airolo e tra Faido e Rodi
Un lettore: "Da Monte Carasso a Bellinzona gente in mezzo alle strade. Possibile?"
Problemi si registrano anche in altri comuni del Sopraceneri. Irritazione tra gli utenti: "Dove sono le cale?"
Numerosi cittadini lamentano disagi per le vie della città. Branda: "Tutti i mezzi sono all'opera". FOTO e VIDEO
Strade congestionate, tratti chiusi e rete ferroviaria a singhiozzo, stanno caratterizzando la difficile mattinata dei pendolari
Soppressi alcuni treni tra Locarno e Cadenazzo, ritardi sul resto della rete e autoparlanti fuoriuso
Disagi sulle strade per le forti nevicate. Sale l'allerta nel Sopraceneri. Obbligatorio l'uso di gomme della neve
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'