Accedi
Sfoglia la galleryCommenti 6

Ecco i vitalizi degli ex Consiglieri di Stato

Il Governo ha risposto a Matteo Pronzini sulle pensioni versate nel 2016: "Ma c'è chi rinuncia"

Nove ex Consiglieri di Stato hanno percepito una pensione di oltre 125mila franchi nel 2016; nello stesso anno altri quattro ex ministri hanno ricevuto una pensione che oscilla tra i 75mila ai 125mila franchi, mentre altri tre ex ministri ne hanno percepito una dai 50mila ai 75mila franchi. Per quanto riguarda le pensioni di ex magistrati le cifre sono inferiori: 12 di loro hanno percepito una somma inferiore ai 50mila franchi nel 2016, 8 di loro tra i 50mila e 100mila franchi, e tre ex magistrati tra i 100mila e 125mila franchi. Le cifre sono state rese note oggi dal Consiglio di Stato, che ha risposto a un'interrogazione di Matteo Pronzini (MPS), nella quale chiedeva chiarezza sui vitalizi degli ex Consiglieri di Stato e degli ex magistrati (vedi tabella allegata). 

Il deputato chiedeva anche lumi sui redditi lucrativi degli ex Consiglieri di Stato. Nella sua risposta il Governo specifica che solo coloro che non hanno raggiunto l'età AVS sono tenuti a comunicare l'ammontare del reddito lucrativo, ma che per il 2016 non si dispongono ancora dei dati. Ci sono tuttavia ex ministri che hanno rinunciato alla pensione, rimarca il Governo, "poiché percepiscono dei redditi lucrativi superiori all'onorario del Consigliere di Stato in carica". In questi casi, aggiunge il Governo, "da parte dell'ex Consigliere di Stato non viene comunicato alcun importo relativo al reddito lucrativo conseguito". A questo proposito il Governo specifica che tra il 2006 e il 2015 è stato recuperato un importo di 2.15 milioni di franchi (con un risparmio annuo di circa 200mila franchi), che include anche le rinunce di ex ministri a percepire la pensione. 

Per quanto riguarda la retribuzione per mandati da parte dell'ente pubblico ad ex ministri, è stata versata una cifra totale di 4531 franchi nel 2016.

Redazione | 12 dic 2017 16:34

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'