Accedi
Commenti 1

Cornaredo: "Buono il progetto, ma..."

Il TCS approva la sistemazione di via Ciani-via Sonvico: "Ma che sia integrata con linea del tram, polo sportivo e traffico privato"

Il Comitato della Sezione Ticino del TCS ha preso posizione sul progetto della sistemazione di "via Ciani - via Sonvico", contro il quale è stata lanciata una petizione promossa dall’Associazione cittadini per il territorio di Lugano. 

"Anche se a prima vista possa sembrare sovradimensionato e invasivo", il TCS ritiene il progetto "una buona risposta alla futura mobilità del quartiere di Cornaredo e del traffico in entrata e in uscita dalla galleria Vedeggio-Cassarate".

Il TCS rileva tuttavia che il progetto dovrebbe essere maggiormente dettagliato e meglio spiegato, per informare e convincere la popolazione. Il TCS auspica inoltre che il progetto sia integrato con la futura linea treno-tram, con lo sviluppo del Polo sportivo e per gli eventi di Cornaredo e gli insediamenti abitativi previsti nel quartiere. "Alcune parti del progetto dovrebbero essere costantemente perfezionate ed adattate alla luce dell’evoluzione della mobilità nella zona, con i Comuni e quartieri confinanti, fluidificando al massimo il traffico ed evitando di creare “colli di bottiglia” e intasamenti" conclude il TCS.

 

 

Redazione | 7 dic 2017 16:30

Articoli suggeriti
L’associazione cittadini per il territorio di Lugano chiede di rinunciare alla "colossale rotonda" e alla strada a 4 corsie
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'