Accedi
Commenti 3

"Gli consigliamo volentieri un oftalmologo"

Alain Bühler e l'UDC ticinese replicano a Massimo Suter: "E il PLR come ha votato?"

Non si è fatta attendere la replica dell’UDC ticinese allo sfogo del presidente di GastroTicino Massimo Suter (vedi articolo suggerito), che aveva criticato la riduzione di 2,5 milioni di franchi sul credito quadro per Svizzera Turismo.

Il vicepresidente vicepresidente UDC Ticino e consigliere comunale di Lugano Alain Bühler si è fatto portavoce del suo partito, rispedendo al mittente le bordate del presidente di GastroTicino.

“Massimo Suter oggi ha deciso di travasare la sua bile sull'UDC per il fatto che insieme a buona parte della Camera bassa ha approvato una riduzione di 2,5 milioni di Franchi su un contributo complessivo di 50 e rotti milioni di Franchi in favore di Svizzera Turismo per l'anno 2018 - ha scritto Bühler sui social - È un peccato che il Municipale PLRT di Morcote si dia così la pena di spulciare le pagliuzze negli occhi altrui invece di badare alla trave che si ritrova nel proprio, visto che anche Rocco Cattaneo e Giovanni Merlini hanno votato nel medesimo modo. Suoi colleghi di partito. Se ha bisogno glielo consigliamo volentieri un oftalmologo”.

“Per quanto concerne l'agricoltura svizzera, vale la pena rinfrescargli la memoria sul fatto che il 78,7% degli svizzeri e il l'87,7% dei ticinesi hanno approvato in votazione il controprogetto all'iniziativa "Per la sicurezza alimentare" il 24 settembre scorso che mira a preservare e garantire una produzione agricola interna. Giusto per fargli capire quanto il tema è importante e sentito nella popolazione”.

Infine, Bühler rammenta che “i tagli hanno colpito tutti i settori della Confederazione, compresa l'Amministrazione”.

Redazione | 6 dic 2017 16:29

Articoli suggeriti
Il Nazionale votato per la riduzione del credito per Svizzera Turismo. Massimo Suter bacchetta l'UDC: "Molte promesse"
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'