Accedi
Commenti 2

"Darwin non è stata corretta"

Borradori: "Il grounding è qualcosa di molto negativo è triste, sono a rischio centinaia di posti di lavoro"

Una vera e propria doccia fredda per Lugano Airport SA la decisione dell’UFAC (Ufficio federale di aviazione civile) di ritirare con effetto immediato l’autorizzazione d’esercizio a Darwin Airline (Adria Airways Switzerland) per ragioni d’ordine economico-finanziario. Darwin Airline non potrà quindi per il momento effettuare voli di linea commerciali; i voli in partenza e per l’aeroporto di Agno operati dalla compagnia in questione sono stati cancellati.

Emilio Bianchi, presidente di Lugano Airport: "Siamo in stretto contratto con l'Ufac, non escludiamo la via giudiziaria perché a nostro parere Darwin non è stata corretta nei nostri confronti. Non abbiamo ancora deciso se denunciare il fondo, stiamo valutando quale sia la scelta migliore anche per garantire l'operativita e non far precipitare la situazione". 

Intanto Maurizio Merlo, neo direttore dell'aeroporto luganese, spiega che "le trattative sono sempre aperte su due fronti per non perdere la tratta con Ginevra, Swiss e Sky work. Alla luce di quanto accaduto vedremo di accelerare".

Gli fa eco il sindaco di Lugano Marco Borradori: "Il grounding è qualcosa di molto negativo è triste, sono a rischio centinaia di posti di lavoro. Vedremo cosa dirà il pretore. Ora noi abbiamo il compito di sondare se le altre sue compagnie saranno intenzionate a riprendere la tratta. Tra le due ovviamente preferirei Swiss perché mi sento più protetto dalla compagnia di bandiera ma anche Sky work va benissimo"

"Faremo un incontro con la Gestione - prosegue Borradori - per parlare del messaggio di rilancio, chiaro che se Darwin dovesse fallire i piani andrebbero rivisti".

Maggiori dettagli questa sera alle 18.45 su TeleTicino

Redazione | 28 nov 2017 16:46

Articoli suggeriti
Sara Beretta Piccoli interroga il Municipio di Lugano sul ritiro della licenza di volo alla compagnia aerea
I capigruppo in CC a Lugano sul "grounding", tra chi chiede di ritirare il messaggio e chi predica calma
Il partito commenta l'atterramento di Darwin Airline chiedendo al Municipio di presentare scenari alternativi
La società che gestisce lo scalo di Agno prende posizione sul ritiro della licenza di volo a Darwin Airline
Nel giorno del grounding, l'OCST punta il dito contro il fondo d'investimento 4K. "Scenario già previsto?"
L'UFAC ha ritirato la licenza di volo alla compagnia aerea. Cancellati tutti i voli. Interverrà il Ministero pubblico?
La Lugano Airport SA ha "preso atto" della richiesta di una moratoria concordataria da parte della compagnia aerea
I dirigenti di Adria Airways hanno convocato oggi i dipendenti annunciando che "i soldi sono finiti"
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'