Accedi
Commenti 7

Gli investitori puntano su San Bernardino: pronti 100milioni

Gruppi svizzeri ed esteri disposti a rilanciare la località turistica

Si punta forte su San Bernardino. Oltre alla cordata locale di imprenditori guidata dal deputato Plr Marcello Censi, ci sarebbero altri investitori, svizzeri ma anche stranieri, disposti a investire sulla località turistica. E' quello che conferma il sindaco di Mesocco Christian De Tann al Corriere del Ticino.

L'obiettivo è creare un pool di investitori, disposti a mettere sul piatto 100 milioni di franchi per mettere in atto un masterplan che valorizzi appieno le potenzialità di San Bernardino. Le trattative sono in corso, ma al momento dal Municipio non trapela nulla. Intanto, più a breve termine, gli appassionati di sport invernali aspettano la decisione della famiglia Ghezzi sull'attività stagionale degli impianti principali di Confin.

 

Redazione | 10 nov 2017 07:12

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'