Accedi
Commenti

"900'000 franchi per l'Associazione Civica Filarmonica"

Il Municipio di Lugano ha licenziato il messaggio con la richiesta di rinnovare la Convenzione di contributo per i prossimi tre anni

Lugano sostiene l’Associazione Civica Filarmonica di Lugano "per l’importante ruolo sociale, aggregativo e culturale che svolge sul suo territorio".

Come previsto dalla convenzione in vigore (2014-2017), la Città e la direzione dell’associazione musicale hanno effettuato una valutazione delle attività, concordando un rinnovo dell’accordo per il periodo 2018-2020.

Il Municipio ha quindi allestito un messaggio all’attenzione del Consiglio Comunale con la richiesta di stanziare un contributo di 900mila franchi per sostenere le attività dell’associazione nei prossimi tre anni. "Il sodalizio ha, infatti, rispettato gli obiettivi e il piano finanziario definiti con la prima convenzione, inoltre il piano delle attività e le previsioni di spesa per il triennio 2018-2020 si mantengono su livelli analoghi rispetto al triennio passato - si legge nel comunicato dell'Esecutivo - Del budget annuale di 300mila franchi, 149mila franchi sono destinati alle attività della Civica Filarmonica di Lugano, 126mila franchi alle attività della Scuola Musicale di Lugano e 25mila franchi per le attività della Filarmonica Pregassona".

"Poiché nel 2017 è entrata in vigore la legge cantonale sul sostegno della cultura, la Città potrà beneficiare del rimborso cantonale di un terzo del contributo erogato per compensare la quota d’iscrizione ridotta concessa dalla scuola di musica agli allievi di età inferiore ai 20 anni domiciliati a Lugano, tra i 100 e i 150 ragazzi".

"Il contributo della Città ammonta al 55% delle spese totali dell’Associazione, rispettando così il principio della sussidiarietà. La convenzione assicura inoltre alla Città importanti esibizioni gratuite della Filarmonica in aree pubbliche, come ad esempio il concerto del Primo agosto, quello della cerimonia di Capodanno e i concerti annuali al Palazzo dei Congressi, in collaborazione con la Filarmonica di Pregassona. A queste esibizioni, dal 2015 si è aggiunto il concerto di Gala di dicembre nella sala teatro del LAC. Questi eventi saranno riproposti gratuitamente anche nei prossimi tre anni".

"La filarmonica cittadina ha ampiamente dimostrato le sue qualità artistiche in numerose occasioni, aggiudicandosi per ben sette volte il premio di migliore orchestra sinfonica di fiati della Svizzera. Quest’anno la Civica filarmonica ha poi ottenuto un altro prestigioso riconoscimento: il titolo di migliore banda di eccellenza al concorso bandistico internazionale di Riva del Garda".

Redazione | 9 nov 2017 15:49

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'