Accedi
Commenti 17

Terza corsia sulla A2, scelti i progettisti

L'Ustra ha assegnato il mandato per il potenziamento dell'autostrada tra Lugano Sud e Mendrisio

È già stato affidato il mandato di progettazione per una terza corsia sulla A2 tra Lugano Sud e Mendrisio. Come riporta La Regione, l'Ufficio federale delle strarde (Ustra) ha deciso negli scorsi giorni di assegnare il progetto al Consorzio Ti-LUME di Minusio, che riunisce tre studi di ingegneria ticinesi. A fare la capofila sarà la Lombardi Sa Ingegneri Consulenti di Minusio, assieme ad Af Toscano e Pini Swiss Engineers. 

Il bando era stato pubblicato lo scorso maggio e prevede una progettazione da oltre 12,2 milioni. A concorrere erano stati in quattro, ma alla fine ha prevalso l'offerta del consorzio che ha convinto "non solo per il prezzo, ma anche per una buona valutazione di tutti i criteri di aggiudicazione". I tecnici dovranno ora valutare come allargare le gallerie di San Nicolao e San Salvatore, come approffittare della corsia di emergenza sul Ponte diga di Melide e nel tratto tra Maroggia e Mendrisio. Obiettivo: rendere più fluido il traffico nel tracciato sottocenerino. 

Si tratta di un primo passo verso un'opera per cui Berna prevede di spendere circa un miliardo di franchi. Il progetto generale è atteso tra il 2018 e il 2021, quello esecutivo entro il 2025. 

 

Redazione | 9 nov 2017 06:44

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'