Accedi

Rissa al Vanilla, interrogate altre persone

In totale sono stati sentiti una ventina di presenti al momento dei fatti. Non è ancora identificato l'autore del ferimento

Oltre alle persone fermate inizialmente per l'accoltellamento avvenuto nella notte al Vanilla (vedi articoli suggeriti), il Ministero Pubblico e la Polizia Cantonale comunicano che ne sono state reperite ed interrogate altre come partecipanti alla rissa.

Si tratta in totale di una ventina di persone tra imputati, testimoni e persone informate sui fatti. Altri presenti alla rissa e che al momento dell'intervento delle forze dell'ordine avevano già lasciato la discoteca, sono ancora in fase di identificazione. Pure ulteriori testi dovranno prossimamente essere sentiti.

Allo stato attuale non è stato ancora possibile determinare le singole responsabilità e identificare compiutamente l'autore del ferimento. Non si è finora proceduto ad arresti. Il 18enne ferito è degente in ospedale e sarà dimesso nei prossimi giorni.

 

Redazione | 29 ott 2017 17:00

Articoli suggeriti
Il fatto è avvenuto al Vanilla Club. Un 18enne bulgaro residente nel Locarnese è rimasto ferito, diversi i fermi