Accedi
Commenti 2

"Darwin, per il Municipio era tütt a post"

Galeazzi si lamenta di essere stato inascoltato. E al PLR replica: "Al posto di divertirvi, datevi una mossa"

La notizia odierna del probabile taglio di 20 degli attuali 80 posti di lavoro di Darwin Airline in Ticino ha suscitato la reazione del consigliere comunale di Lugano Tiziano Galeazzi (UDC), il quale ricorda che nel giugno scorso il Municipio, in risposta alla sua interrogazione sulla situazione di Alitalia, gli aveva fornito rassicurazioni ora smentite dai fatti (vedi articoli suggeriti).

"Era cosi "tütt a post" quando ci risposero sui dubbi sollevati su Alitalia/Ethiad lo scorso giugno?" chiede Galeazzi. "In pratica ci risposero "tütt a post" alla nostra interrogazione (885) dell'aprile scorso e ci misero la bellezza di 3 ore di lavoro. Risposte che oggi si sono rivelate infondate perché la realtà sembra ben diversa di quanto scrissero. Sia sulla situazione creatasi con il "fallimento di Alitalia" in rapporto a Darwin Ethiad sia sui rischi futuri e ovviamente sulla solidità della compagnia stessa. Quest'ultima poi in poche settimane cambianta di mano da Ethiad a Adria."

"Ancora una volta come UDC avevamo giusti dubbi e avvisammo chi di dovere, d'approfondire meglio tutti questi aspetti" afferma ancora Galeazzi. "Come spesso capita veniamo inascoltati e poi si ritrovano con il "cerino in mano"."

"A noi dispiace enormemente che oltre ai posti di lavoro già persi, se ne andranno ancora 20 persone da Agno e forse non saranno gli ultimi" dichiara Galeazzi, prima di dedicare un ultimo pensiero a Opinione Liberale, che oggi l'ha criticato per la sue 101 domande al Municipio di Lugano sull'aeroporto.

"Al posto di divertirsi come all'asilo Mariuccia, si diano una mossa per aiutare concretamente il futuro dell'aeroporto perché le legittime e mirate domande che abbiamo trasmesso al Municipio di Lugano (101) avrebbero dovuto porsele anche loro con i propri "esperti" già tempo fa e prima di attendere il messaggio municipale 9610" afferma Galeazzi. "Su cosa farò da grande?....beh mi auguro d'avere molto tempo ancora per decidere... Ma di certo non lo rivelerò al gazzettino OL troppo curioso."

 

Redazione | 13 ott 2017 15:48

Articoli suggeriti
Il principale motivo della decisione sarebbe la scadenza dei contratti con Alitalia
Il PLRT ironizza sulle 101 domande di Galeazzi. "L'UDC da un lato reclama più risparmi, dall'altro intasa le bucalettere"
Il capogruppo UDC Tiziano Galeazzi commenta la candidatura di Maurizio Merlo. E sul concorso...
Lascia anche Martinenghi. Ma il nuovo CEO assicura di voler "migliorare il potenziale di Lugano Airport"
I capigruppo Tiziano Galeazzi (UDC) e Simona Buri (PS) commentano il passaggio di Darwin in mani slovene
Il Municipio di Lugano, rispondendo a Galeazzi, non teme conseguenze per l'aviazione ticinese
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'