Accedi
Commenti 7

"Rivoglio i miei soldi", nulla da fare per Xenia Peran

Il TF ha respinto un nuovo ricorso dell'avvocato luganese, che sosteneva di non poter più pagare l'affitto

Adducendo "il rischio imminente di non poter più far fronte alle spese d'affitto della sua abitazione e dello studio legale", l'avvocato luganese Xenia Peran aveva presentato nel giugno 2017 un'istanza con la quale chiedeva di revocare tutti gli ordini di sequestro decisi nei suoi confronti dalla Corte delle assise criminali, che il 5 ottobre 2016 l'aveva condannata, oltre che a una pena di 24 mesi sospesi, alla restituzione all'accusatore privato del saldo di due conti (vedi articoli suggeriti).

La Corte di appello e di revisione penale del Canton Ticino respinse l'istanza già sette giorni dopo. L'avvocato Xenia Peran ha quindi presentato un ricorso al Tribunale federale, chiedendo di dichiarare nulli tutti gli ordini di sequestro emanati nei suoi confronti.

Anche i giudici di Losanna hanno però respinto il ricorso dell'avvocato luganese, con sentenza pubblicata oggi, ponendo inoltre a suo carico le spese giudiziarie di 1'000 franchi.

Redazione | 13 ott 2017 12:16

Articoli suggeriti
I giudici di Mon Repos hanno respinto il ricorso dell'avvocatessa luganese, bacchettandola
E non solo i giudici di Losanna ma anche la ticinese Giovanna Roggero-Will. "Richiesta inammissibile"
L'avvocatessa luganese ha inoltrato un'istanza di ricusazione della presidente della Corte di appello e di revisione penale
L'avvocatessa luganese ha annunciato di aver chiesto l'annullamento del processo di ottobre
Xenia Peran torna alla carica conto la sua ex legale d'ufficio: "Mi ha ostacolata e danneggiata"
L'avvocatessa luganese ha presentato istanza per un nuovo giudizio. E conferma di aver denunciato la sua legale
In seguito alla sua condanna, la legale ha deciso di denunciare l'avvocatessa Caterina Jaquinta Defilippi
Resi noti i motivi per i quali la legale luganese è stata sospesa per 6 mesi. "Io sono una professionista!"
Dura replica dell'avvocatessa Xenia Peran alla sospensione inflittale dalla Commissione di disciplina: "Hanno usato la clava"
La Commissione di disciplina degli avvocati le ha notificato una sospensione di 6 mesi, effettiva da subito
L'avvocato luganese torna in aula, stavolta per difendere un presunto spacciatore. E c'è il ricorso in appello
L'avvocatessa, che ha chiesto di riaprire il processo stamane, dovrà scontare una pena di 24 mesi sospesi
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'