Accedi
Sfoglia la galleryCommenti 1

Castel San Pietro mette in vendita 6 lotti

L'obiettivo è ripopolare la frazione di Monte. I lotti sono già completamente urbanizzati e con licenza edilizia

Il Municipio di Castel San Pietro presenta il progetto edilizio ZEIC (Zona edificabile di interesse comunale) per sei lotti di terreno nella frazione di Monte, già completamente urbanizzati e con licenza edilizia approvata.

Il progetto è stato concepito con la funzione di rilancio demografico della popolazione residente nella frazione della sponda destra della Valle di Muggio, situata a pochi chilometri dal centro di Castel San Pietro e dai maggiori centri abitati del Mendrisiotto.

Le regole prevedono che i lotti di terreno possono essere destinati alla sola costruzione di residenze primarie e che possono essere acquistati solo da persone fisiche originarie di un comune ticinese, da domiciliati in Ticino dal 24 aprile 2017 oppure da persone che già in passato sono state domiciliate in Ticino per almeno 5 anni. Esse non devono inoltre già possedere delle abitazioni o dei terreni costruibili sia a Castel San Pietro che nei comuni confinanti.

Il costo al metro quadrato del terreno urbanizzato è di soli 257 franchi. Ogni acquirente costruisce la propria casa secondo un progetto già definito nei volumi (superficie lorda delle singole abitazioni di 170 mq + 54 mq di terrazzo suddiviso su due livelli) e nei materiali esterni, ma ha libertà di scelta delle ditte/artigiani e delle finitura interne.

Per qualsiasi informazione sul progetto è possibile rivolgersi all'Ufficio tecnico di Castel San Pietro.

Redazione | 12 ott 2017 15:54

Articoli suggeriti
Il Comune di Castel San Pietro offre sei terreni a prezzi molto interessanti. Ma ci sono diverse condizioni...
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'