Accedi
Commenti

Lugano Airport, nuovo direttore a fine mese

Seduta attesissima quella di stasera in Consiglio comunale. All’ordine del giorno la nomina dei membri del CdA

Lugano Airport: “La scelta definitiva del nuovo direttore generale avverrà verso fine ottobre”. Parola del presidente del CdA Emilio Bianchi che nei giorni scorsi ha informato i dipendenti dello scalo sui prossimi passi fondamentali.

Si comincia stasera con la nomina dei nuovi membri del CdA in consiglio comunale. Tre i posti lasciati liberi dai dimissionari, quattro i nomi che saranno proposti. Come noto il PLR ha deciso di puntare sull’ex direttore dell’aeroporto di Ginevra Robert Deillon; il PS sul fiduciario Raoul Paglia; la Lega sul proprio consigliere comunale Marco Bortolin. Profili che dovrebbero trovare il via libera del Legislativo senza troppa polemica. Se non che, pur non avendo un rappresentante da sostituire, anche l’UDC ha deciso di proporre un outsider: il fondatore di Darwin Mosè Franco. Un nome che potrà contare sia sui voti dei democentristi, sia di altri consiglieri comunali, confida a Teleticino qualcuno tra loro. Quanti dipenderà forse dalle modalità di voto che PPD e UDC proporranno segreto. Troppo pochi, comunque, per superare quelli dei tre candidati ufficiali. Almeno, salvo colpi di scena. “Si tratta di capire se contano più le competenze o la politica” commenta l’Udc.

A dado tratto il nuovo CdA potrà quindi esprimersi sul futuro direttore. Scremati da oltre 100 candidature, i papabili al momento sarebbero meno di 5 tra cui l’ex CEO di Darwin Maurizio Merlo.

Ed ecco che a quel punto anche la discussione per il rilancio dello scalo potrà finalmente entrare nel vivo. Sul tavolo: il messaggio approvato dal Municipio, ora al vaglio della Gestione, che contempla un investimento di 20 milioni. E, con i Verdi che si sono già detti pro chiusura, il PS convinto che il pubblico non debba più investirvi un solo centesimo, l’UDC pronto a dare battaglia, i toni c’è da scommetterlo, saranno decisamente infuocati.

 

 

 

Redazione | 2 ott 2017 18:47

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'