Accedi

Oggi la sentenza a Bosia Mirra

Il giudice Siro Quadri deciderà se condannare o meno la deputata del PS

C'è grande attesa per l'epilogo del processo più discusso dell'anno. Questa mattina il giudice Siro Quadri si esprimerà infatti su Lisa Bosia Mirra, accusata di ripetuta incitazione all'entrata, alla partenza e al soggiorno illegale.

La procuratrice pubblica Margherita Lanzillo aveva firmato nei suoi confronti un decreto d'accusa, che la condannava a una pena pecuniaria di 80 aliquote giornaliere da 110 franchi cadauna, sospesa condizionalmente, più una multa di 1'000 franchi e il pagamento delle spese giudiziarie di complessivi 500 franchi. Bosia Mirra si era opposta al decreto evocando motivi umanitari dietro al suo agire e chiedendo quindi l'assoluzione.

Durante il processo, l'avvocato della deputata PS Pascal Delprete ha fatto leva sulle ragioni umanitarie e sull'emotività della sua assistita, mentre la PP Lanzillo ha ribadito che Bosia Mirra era cosciente del fatto che stata infrangendo la legge.

 

Redazione | 28 set 2017 06:15