Accedi
Sfoglia la galleryCommenti 8

Incidente mortale alla stazione di Taverne

Il collegamento ferroviario tra Rivera-Bironico e Lugano è stato riaperto. La Polizia cerca testimoni. FOTO

Il traffico ferroviario tra Rivera-Bironico è attualmente interrotto nei due sensi, causando non poche difficoltà all'utenza.

"Al momento - si legge sui cartelloni informativi delle FFS - non esiste alcuna possibilità di viaggio tra Rivera-Bironico e Lugano". La durata della perturbazione al traffico ferroviario è "indeterminata".

La decisione è stata presa dalle FFS in seguito a un incidente, purtroppo con esito letale, che ha coinvolto un'adolescente.

Aggiornamento delle 20:15

Le FFS comunicano che la perturbazione nella stazione di Taverne-Torricella è stata eliminata. Si prevedono comunque ancora ritardi.

Aggiornamento delle 18:55

La Polizia cantonale comunica che questo pomeriggio verso le 17.10 presso la stazione FFS di Torricella-Taverne c'è stato un investimento ferroviario. Per cause che l'inchiesta di polizia avviata dovrà stabilire una giovane donna, ferma sul marciapiede è finita sotto il treno. A causa delle ferite riportate, la stessa è deceduta. A causa dei rilievi in corso sono da prevedere dei disagi sia al traffico ferroviario come a quello stradale.

Chiunque abbia notato dei particolari inerenti l'investimento ferroviario è pregato di telefonare alla Polizia cantonale al numero 0848 25 55 55 oppure di annunciarsi al più vicino posto di polizia. Al momento non verranno rilasciate altre informazioni.

Aggiornamento delle 18:30

Le FFS hanno introdotto tre bus sostitutivi a Rivera e altrettanti a Lugano. I tecnici prevedono che il problema dovrebbe essere risolto per le 20. Tra un'ora potrebbe venir riaperta una linea.

 

Redazione | 21 set 2017 17:37

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'