Accedi
Commenti

Curaviva si congratula con Cassis

Il nuovo consigliere federale ticinese lascia da subito la presidenza dell'associazione mantello

In un comunicato, Curaviva Svizzera "si congratula vivamente con il proprio presidente Ignazio Cassis per la sua elezione in Consiglio federale e gli augura tanto successo per il suo mandato di grande responsabilità."

"Con la nomina odierna l’appassionato politico del settore sanitario si dimette dalla sua carica presso Curaviva Svizzera" prosegue il comunicato. "Negli ultimi cinque anni si è impegnato con grande maestria e lungimiranza per l’associazione mantello nazionale degli istituti sociali e di cura in Svizzera."

 "Ignazio Cassis è stato un presidente estremamente dedito che, grazie alla sua ampia esperienza specialistica e politica, è stato in grado di stimolare l’associazione in modo determinante e di caratterizzarne profondamente la strategia", dichiara il direttore Daniel Höchli. "Siamo molto dispiaciuti dell’uscita dall’associazione di Ignazio Cassis, ma allo stesso tempo siamo molto lieti che in futuro possa mettere il suo sapere, la sua competenza e la sua esperienza totalmente al servizio del nostro Paese."

Curaviva Svizzera gli esprime "un ringraziamento particolare per il suo prezioso impegno a favore dei soci e delle persone bisognose d’assistenza da questi seguite."

La vicepresidentessa Bettina Ramseier Rey, che ha assunto le mansioni della presidenza all’inizio di agosto in seguito alla candidatura di Ignazio Cassis al Consiglio federale, presiede l’associazione fino alla nomina del nuovo presidente.

Redazione | 20 set 2017 09:41

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'