Accedi
Commenti 24

"Dadò non deve prenderci in giro"

Pronzini (Mps) durissimo contro il presidente PPD: "Sta offendendo l'intelligenza dei ticinesi"

Il deputato Mps Matteo Pronzini ha inoltrato un comunicato durissimo contro Fiorenzo Dadò, in merito alla cena pagata dal titolare della Argo 1: " Le affermazioni fatte dal membro della commissione della gestione e già capo gruppo PPD (dal 2011 al 2017) Fiorenzo Dadò in merito alla mazzetta di 150 euro ricevuta dalla Argo 1 offendono l’intelligenza della popolazione del Canton Ticino. Troppo facile affermare che si è un libero cittadino quando ogni settimana si siede nella commissione che da mesi si occupa, goffamente, dallo scandalo Argo 1".

"Siamo oggettivamente confrontati con un (doppio) conflitto d’interessi. - prosegue Pronzini -  Per questa ragione chiedo l’Ufficio presidenziale e la Commissione della Gestione d’invitare Fiorenzo Dadò ad astenersi dal presenziare alle riunioni della gestione quando si discute e si discuterà di Argo 1 e non visionare i relativi verbali e la documentazione".

 

Redazione | 18 set 2017 12:39

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'