Accedi
Commenti

Valle Verzasca: identificati i resti umani

Appartenevano ad un 64enne solettese scomparso lo scorso 6 marzo. Escluso l'intervento di terzi nel decesso

Secondo quanto riferito dalla RSI, erano di un 64enne solettese i resti umani rinvenuti da un escursionista lo scorso 23 giugno sui monti di Gerra Verzasca.

L'uomo aveva fatto perdere le sue tracce lo scorso 6 marzo e da quel momento non si avevano più avute sue notizie.

Gli accertamenti effettuati dalla polizia scientifica ticinese hanno permesso di escludere l'intervento di terzi nel decesso.

 

 

 

Redazione | 11 ago 2017 19:09

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'