Accedi
Video in elaborazioneCommenti 3

Lugano Airport e lo studio top secret

A pochi mesi dalla discussione in Consiglio comunale spunta un’analisi di fattibilità

È una delle domande che il prossimo autunno, a Lugano, sicuramente farà più discutere: quale futuro per Lugano Airport? A chiederselo non è soltanto la politica luganese, che presto dovrà esprimersi sul famoso piano di rilancio approvato dal Municipio: 20 milioni per realizzare diversi progetti tra cui due hangar, il risanamento del posteggio e l’acquisizione di nuovi terreni nel perimetro aeronautico.

Anche un corposo quanto misterioso studio di fattibilità ha tentato di delineare le prospettive dello scalo luganese. Il documento, su cui vige segretezza assoluta, è stato consegnato ad alcuni commissari della Gestione poco prima dell’estate e analizza tutta una serie di questioni tecniche con eventuali migliorie. Bocche cucite, invece, sulle sue conclusioni.

In altre parole: secondo questo documento esiste un futuro sostenibile per lo scalo di Agno? Se sì, come garantirlo? Tutte questioni che prima o dopo saranno affrontate anche dal Legislativo cittadino; e che, si sa, non fanno certo l’unanimità.

Scopri di più nel video allegato.

Redazione | 31 lug 2017 18:45

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'