Accedi
Commenti

Nuovi giudici di pace, cinque candidature

Scaduto il termine per presentare una candidatura all'elezione dei giudici di Acquarossa, Airolo e Bellinzona

La Cancelleria dello Stato comunica che – entro i termini di legge scaduti oggi, 17 luglio 2017 alle 18.00 – sono state presentate le seguenti candidature per l'elezione dei Giudici di pace dei Circoli di Acquarossa, Airolo e Bellinzona e del Giudice di pace supplente del Circolo di Melezza:

1. Giudice di pace del Circolo di Acquarossa (in sostituzione del signor Gianella Giuseppe, Acquarossa)

  • Guidicelli Gianni, 29.08.1957, Acquarossa (Primo proponente: Ghisla Simone, Acquarossa)

2. Giudice di pace del Circolo di Airolo (in sostituzione del signor Peterposten Carlo, Airolo)

  • Venturi Sauro, 15.09.1951, Airolo (Primo proponente: Dotta Alberto, Airolo)

3. Giudice di pace del Circolo di Bellinzona (in sostituzione del signor Ferrari Franco, Bellinzona)

  • Gazzoli Pietro “Pier”, 29.04.1952, Arbedo-Castione (Primo proponente: Pedrani Ugo, Arbedo-Castione)
  • Ghirlanda Elisabetta, 05.02.1960, Arbedo-Castione (Primo proponente: Loss Christian, Arbedo-Castione)

Salvo eventuali ritiri di candidature, il cui termine scade lunedì 24 luglio 2017, l'elezione è prevista per domenica 24 settembre 2017 (art. 63 LEDP).

 

4. Giudice di pace supplente del Circolo di Melezza (in sostituzione del signor Rizzoli Luigi, Camedo)

  • Gibolli Athos, 11.04.1952, Terre di Pedemonte (Primo proponente: De Bianchi Giuseppe, Terre di Pedemonte)
Redazione | 17 lug 2017 18:19

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'