Accedi
Sfoglia la galleryCommenti 2

Tutto è filato liscio al Shankra Festival di Lostallo

La Polizia grigionese esprime soddisfazione per le novità apportate dopo l'incidente dell'anno scorso. FOTO

Dopo il tragico incidente che aveva funestato l'edizione dello scorso anno, quando un 28enne austriaco venne investito mortalmente sulla A13, l'edizione di quest'anno del Shankra Festival di Lostallo si è conclusa ieri senza problemi.

A confermarlo è il responsabile mesolcinese per la Polizia cantonale grigionese William Kloter, il quale a La Regione ha dichiarato che non vi è nessun episodio rilevante da segnalare in merito al festival di musica elettronica, che ancora una volta ha attirato partecipanti da tutto il mondo. Kloter ha inoltre espresso soddisfazione per le novità apportate, tra cui una disposizione per evitare l'attraversamento dell'autostrada da parte dei pedoni.

Il quotidiano bellinzonese scrive inoltre che ci vorranno ancora un paio di giorni finché tutti i partecipanti avranno lasciato l'area di Lostallo.

Guarda le foto nella gallery (fonte Shankra Festival)

Redazione | 17 lug 2017 08:46

Articoli suggeriti
Si tratta di un 28enne austriaco residente nel Canton Zurigo. È precipitato da un cavalcavia sulla A13
L'uomo travolto sulla A13 era privo di documenti. Il Shankra Festival è andato avanti "per motivi di sicurezza"
Il comitato organizzativo dello Shankra Festival di Lostallo esprime il suo cordoglio ma precisa la sua estraneità ai fatti
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'