Accedi
Video in elaborazioneCommenti 5

Voli Swiss annullati: "Mancanza di rispetto"

Badaracco pronto a portare la questione in Municipio: "La decisione non può essere presa unilateralmente"

Non solo l'organizzatore del Congresso Linfomi, l'oncologo Franco Cavalli. La sospensione di Swiss di due voli giornalieri tra Lugano e Zurigo di qui ad agosto ha lasciato l'amaro in bocca anche al capo dicastero Eventi Roberto Badaracco, pronto a portare la questione in Municipio.

"Questa è una mancanza di rispetto da parte di Swiss e della Svizzera tedesca che non capiscono le nostre dinamiche, le nostre necessità", ha commentato Badaracco ai microfoni di TeleTicino.

Una decisione, quella di Swiss, presa per esigenze tecniche: il ritardo nella consegna di nuovi aerei, prevista inizialmente fino al 10 giugno, ma ora prolungata fino ad agosto. Vale a dire: alla vigilia di una lunga lista di eventi estivi: da Harley Davidson a Estival Jazz. Badaracco non ci sta e invita il Ticino tutto a far sentir la propria voce. "Queste decisioni non possono essere prese in modo unilaterale, senza coinvolgere la città che è pur sempre l'azionista di maggioranza di Lugano Airport", ha concluso Badaracco.

Anche il sindaco Marco Borradori discuterà della questione con il Cda di Lugano Airport. Del resto eventi come il Congresso Linfomi portano lustro e indotto. Coi suoi oltre 3'600 iscritti, l'evento che prenderà comunque il via domani, vale un indotto economico di oltre 2 milioni.

Maggiori dettagli nel video allegato.

Redazione | 12 giu 2017 19:25

Articoli suggeriti
I congressisti faticano ad arrivare a Lugano a causa dell'annullamento di parecchi voli. "Inaccettabile"
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'