Accedi
Commenti 27

Ewolo verso Vezia, ma c'è chi si oppone

Il famoso venditore di panini lascia la Capriasca. Ma AIL e parrocchia si oppongono. "Questa attesa è logorante"

È tutto pronto per il trasloco dalla Capriasca a Vezia di Cristel Ewolo, il 39enne congolese divenuto famoso grazie ai suoi speciali panini.

Se non fosse che alcuni confinanti del terreno vicino alla chiesa di Vezia sul quale Ewolo intende piazzare il suo camioncino hanno presentato opposizione alla domanda di costruzione, impedendo per il momento il trasferimento. Tra questi ricorrenti, come si legge oggi sul Corriere del Ticino, vi sono le AIL, per una questione riguardante una cabina elettrica, e il Consiglio parrocchiale, che teme un aumento del traffico e dei posteggi selvaggi in una zona che era stata definita "il giardino del nucleo".

Spetterà quindi al Cantone, che in qualità di proprietario del terreno in questione ha già dato il suo benestare all'insediamento del camioncino di Ewolo, esaminare la domanda di costruzione. Intanto Ewolo ha già chiesto un tentativo di conciliazione con gli opponenti, in modo da chiarire a quattr'occhi la situazione. "Io vivo solo di questa attività, e se non trovo un compromesso dovrò cercare un altro spazio provvisorio" dichiara il venditore di panini al CdT. "Questa attesa, per me, è logorante."

 

Redazione | 9 mag 2017 06:19

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'