Accedi
Commenti 8

La miglior fotografa del mondo è ticinese

Sabine Cattaneo di Lugano ha ottenuto il 1° premio ai prestigiosi "Sony World Photography Awards". FOTO

Si è tenuta ieri sera a Londra la premiazione dei "Sony World Photography Awards", cui hanno partecipato oltre 110'000 fotografi.

Tra i professionisti premiati, nella categoria "Concettuale", vi è anche una ticinese, la 30enne Sabine Cattaneo, che ha ottenuto il 1° posto per la sua serie di fotografie "Art. 115", sul tema del suicidio assistito in Svizzera. Le immagine della giovane fotografa di Lugano non mostrano persone, ma solo luoghi, commentati con un testo.

"Ho concluso la mia formazione nel 2016" ha commentato Sabine Cattaneo. "La serie di fotografie faceva parte del mio lavoro di diploma. Essere stata premiata ai Sony World Photography Awards è per me un'incredibile successo e un inaspettato onore."

Già a fine marzo un'altra fotografa ticinese, Alessandra Meniconzi di Breganzona, aveva ottenuto un premio nell'ambito dei prestigiosi Sony World Photography Awards, con la sua "Flamingo Souls", classificatasi prima nella categoria Open/Animali selvatici.

Potete vedere le foto di Sabine Cattaneo al seguente link: https://www.worldphoto.org/sony-world-photography-awards/winners-galleries/2017/professional/shortlisted/conceptual/1st-place

 

 

Redazione | 21 apr 2017 13:02

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'