Accedi
Commenti 5

Lugano Airport: rimandato l'audit

Presunte tensioni all'interno del CdA ne rimandano la presentazione. Gargantini: "I dipendenti devono sapere"

Doveva essere il giorno della verità. Se non che, a cinque minuti dalla mezzanotte, il Consiglio d’Amministrazione di Lugano Airport ha deciso di rimandare a giovedì la conferenza stampa sui risultati dell’audit: l’indagine svolta dalla Revisione Interna della città con l’obiettivo di far chiarezza sul clima di lavoro allo scalo aeroportuale. Una decisione non gradita dal sindacato Unia che dopo le indiscrezioni riportate da diversi organi di stampa, non tutte affini, ipotizza: "Il CdA è diviso sull'audit" afferma il sindacalista Giangiorgio Gargantini ai microfoni di TeleTicino. 

Dalle indiscrezioni trapelate sono infatti emerse due diverse letture: una che conferma le tensioni con la dirigenza denunciate inizialmente da un gruppo di dipendenti; la seconda che dichiara invece fiducia alla direzione.

Tutti i dettagli nel servizio di TeleTicino. 

 

Redazione | 27 mar 2017 18:40

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'