Accedi
Commenti

La Silicon Valley incontra il Ticino

L'evento "Silicon Valley meets Switzerland" si terrà per la prima volta nel nostro Cantone, il 31 marzo a Lugano

Ieri mattina si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dell’evento “Silicon Valley meets Switzerland” che si svolgerà il prossimo 31 marzo al Palazzo dei Congressi a Lugano. Assieme all’organizzatore Ralf Haller, il direttore della Divisione dell’economia Stefano Rizzi e due moderatori dell’evento – Marco Zaffalon dell’Istituto Dalle Molle per l’Intelligenza Artificiale (IDSIA) e Jörg Hensen di Swiss Online Shopping AG – hanno illustrato alla stampa le caratteristiche principali dell’evento.

Dopo le prime due edizioni di successo nella zona di Zurigo, l’evento sbarcherà sulle rive del Ceresio grazie alla sponsorizzazione principale garantita dall’Ufficio per lo sviluppo economico della Divisione dell’economia. Attraverso la partecipazione di molte start-up di successo direttamente dalla California, saranno discussi i nuovi trend a livello tecnologico e aziendale con un particolare accento sul settore chiave delle tecnologie della comunicazione e dell’informazione (ICT).

La Svizzera primeggia a livello mondiale in materia d’innovazione, tuttavia il livello di successo commerciale che numerose aziende della Silicon Valley hanno saputo raggiungere non ha eguali. L’obiettivo è perciò quello di portare un po’ dello spirito imprenditoriale della Silicon Valley anche alle nostre latitudini. Sarà quindi una preziosa occasione per confrontarsi sugli sforzi legati alle nuove tecnologie e testare la competitività delle aziende europee, svizzere e ticinesi nel settore high-tech.

Il Cantone Ticino vanta già un buon potenziale d’innovazione, come dimostrato, ad esempio, dalla presenza di 75 istituti di ricerca, dal 26% dei finanziamenti UE alla ricerca in Svizzera che vanno alla SUPSI, dal miliardo di persone che utilizzano un algoritmo di riconoscimento vocale sviluppato in Ticino o dalla presenza del super-computer più potente d’Europa al Centro Svizzero di Calcolo Scientifico. La strategia di sviluppo economico del nostro Cantone intende ulteriormente rafforzare la competitività delle nostre aziende tramite il “sistema regionale dell’innovazione” (SRI), che prevede la messa in rete dei vari attori economici, accademici ed istituzionali. In questo contesto s’inserisce quindi particolarmente bene l’evento “Silicon Valley meets Switzerland”, che stimola l’interazione e lo scambio di esperienze tra aziende locali, nazionali ed estere.

La giornata sarà ritmata e animata da oltre 40 speaker, che si confronteranno sui seguenti temi:

• machine learning e intelligenza artificiale, con la moderazione del professor Marco Zaffalon dell’IDSIA, che vanta una reputazione di punta a livello mondiale;

• innovazione digitale nel settore della moda, con esempi da alcune delle oltre 80 aziende che formano la “fashion valley” ticinese;

• utilizzo commerciale dei droni, tema nel quale verrà reso pubblico un particolare progetto pionieristico che concerne il Canton Ticino;

• futuro dei computer, con la dimostrazione dal vivo del primo quantum computer al mondo;

• nuove tecnologie di comunicazione. L’alternanza di simposi, dibattiti e presentazioni sarà arricchita anche da un momento più ricreativo durante la pausa pranzo, quando si terrà una gara di droni con i migliori piloti europei.

Dettagli dell’evento e iscrizioni sono possibili sul sito www.siliconvalleymeetsswitzerland.com. Per le aziende ticinesi è previsto uno sconto del 30%, utilizzando il seguente codice promozionale: 3SVMSTICINO30.

Redazione | 15 mar 2017 13:31

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'