Accedi
Sfoglia la galleryCommenti

Locarno: incendio in un palazzo

L'abitazione è stata invasa dal fumo: evacuati 30 inquilini, alcuni sono rimasti bloccati. 4 gli intossicati. FOTO

Un palazzo situato in via Franzoni a Locarno è stato rapidamente invaso dal fumo questa mattina attorno alle ore 05:00. All’origine un incendio divampato nelle cantine e preceduto, secondo alcune testimonianze raccolte sul posto, da un’esplosione. Lo riferisce RescueMedia.

Immediato l’intervento dei pompieri di Locarno e dei soccorritori del SALVA che, in collaborazione con Polizia Cantonale e Comunale, hanno tratto in salvo gli inquilini. Alcuni, rimasti bloccati ai piani alti a causa del fumo, sono stati tratti in salvo dai pompieri.

Trenta persone sono state evacuate dal palazzo, di cui una quindicina è stata visitata dai sanitari. Per quattro inquilini è stato necessario il ricovero all'ospedale per una leggera intossicazione. In appoggio ai colleghi del SALVA sono intervenuti anche i soccorritori della Croce Verde di Bellinzona.

Il fuoco è stato domato dai pompieri ed al momento non sono note le cause che lo hanno generato. Spetterà l'inchiesta di polizia far luce sul sinistro.

Gli sfollati sono stati trasportati al centro della Protezione Civile in attesa della valutazione dell’abitabilità dello stabile.

 

 

Redazione | 2 mar 2017 07:25

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'