Accedi
Sfoglia la galleryCommenti 40

Fonio si è portato via i senzatetto

Il deputato PPD ha prelevato Nicola e Dimitri alla stazione di Chiasso. "Stasera dormiranno al caldo". FOTO

È rimasta vuota stanotte la sala di attesa della stazione ferroviaria di Chiasso. I due senzatetto che vi hanno dormito ancora fino all'alba di ieri sono infatti stati prelevati dal deputato PPD Giorgio Fonio e accompagnati a Casa Astra a Mendrisio.

Fonio ha poi raccontato brevemente su Facebook il suo intervento di ieri sera in stazione, che segue di ventiquattro ore la visita del sindaco Bruno Arrigoni (vedi articolo suggerito).

"A Chiasso è freddo anche stasera. Nicola e Dimitri hanno raggiunto anche questa notte la stazione in cerca di un posto caldo" scrive il deputato PPD. "Dimitri 44enne di origini rumeni è dolorante. Dimitri è 3 mesi che vaga per la Svizzera in cerca di lavoro. Qualcosa ha trovato: agricoltore a 40 franchi al giorno lavorando 12 ore!"

"Stasera per fortuna dormiranno al caldo" conclude Fonio, ringraziando Casa Astra, ma non "chi in queste ore ha minimizzato il problema o ci ha denigrato".

La tematica in ogni caso non si esaurisce qui, dato che lo stesso Fonio, insieme a Henrik Bang (PS), Andrea Giudici (PLR), Giancarlo Seitz (Lega) e Michela Delcò Petralli (Verdi), ha presentato proprio ieri un'iniziativa parlamentare per chiedere di adottare gli strumenti legali necessari per aprire gli alloggi della Protezione civile in caso di condizioni climatiche estreme.

FOTO

Redazione | 12 gen 2017 05:34

Articoli suggeriti
5 granconsiglieri chiedono che vengano forniti dei luoghi per ospitare i bisognosi: "Evitiamo un degrado sociale"
Ieri sera il sindaco di Chiasso Bruno Arrigoni si è recato di prima persona in stazione per parlare coi senzatetto
Dopo la tragica fine di Ignazio, segnalati altri senzatetto per strada, a Chiasso. Fonio si preoccupa ma Arrigoni frena
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'