Accedi
Commenti 11

Rabadan “a prova di bomba”

Dopo gli attentati stretta sulla sicurezza. Al vaglio della polizia barriere anti-camion e aumento degli agenti

Dall’incremento degli effettivi, alla disposizione di posti di blocco, fino alla collocazione di barriere anti attacchi veicolari. Novità in vista per l’edizione 2017 del Rabadan. Polizia comunale e cantonale stanno infatti valutando l’introduzione di un pacchetto di misure per incrementare la sicurezza durante la manifestazione, sull’onda degli attentati delle scorse settimane. A confermarlo, come anticipato da Teleticino, il Comandante del corpo bellinzonese Ivano Beltraminelli.

Si tratta di una lista di provvedimenti discussi due giorni fa insieme al Comitato organizzatore del carnevale e che potrebbero aiutare a perfezionare i provvedimenti del già efficace dispositivo esistente.

Per il Presidente del Carnevale Bixio Caprara, qualora le ipotesi si concretizzassero, i costi non dovrebbero ricadere né sul Comitato organizzatore, né, tantomeno, sui costi di biglietto.

Maggiori dettagli nel servizio di Teleticino allegato

Romano Bianchi | 11 gen 2017 18:45

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'