Accedi
Commenti 10

L'ospedale cerca 2 infermieri: si candidano in 3'500

Incredibile successo per il concorso dell'ospedale di Como. "Le selezioni sembrano quelle di un talent show"

Sarà anche vero i posti di lavoro in Svizzera fanno gola a molti italiani, ma i posti fissi nella vicina Penisola non sembrano essere meno allettanti.

Lo dimostra l'esagerato successo riscontrato dal concorso indetto dall'ospedale Sant'Anna di Como per cercare due infermieri.

Un lavoro da 1'200 euro al mese per il quale, come riferisce Il Giorno, si sono presentati addirittura 3'480 candidati, alcuni dei quali pure dal Sud Italia.

"Più che un concorso sembra la selezione di un talent show" commenta il quotidiano italiano.

E in effetti anche lo stesso ospedale Sant'Anna è rimasto sorpreso dal massiccio numero di risposte e ha dovuto correre ai ripari per riuscire a gestire una tale massa di candidati.

I 3'480 infermieri sono quindi stati suddivisi in gruppi da un centinaio l'uno, gruppi che vengono caricati su dei bus alla stazione di Grandate, portati in ospedale per la selezione e poi riaccompagnati in stazione.

Le selezioni sono iniziate ieri e dovrebbero durare alcuni giorni. Ad essere assunti saranno, come detto, solo due dei 3'480 candidati. Ma l'ospedale Sant'Anna rassicura anche gli altri partecipanti: vista la partenza per la Svizzera o per la pensione di numerosi infermieri, al momento sono ben 25 i posti vacanti. Tutti i candidati che non avranno avuto fortuna questa volta, verranno così inseriti in una graduatoria in vista delle prossime necessarie assunzioni.

Redazione | 11 gen 2017 10:08

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'