Accedi
Commenti 57

Due forti botti nel Sopraceneri: F/A-18 in missione

Sono stati uditi verso le 14.30. A provocarli sono stati due F/A-18 che stavano accompagnando un aereo di linea

Due forti botti sono stati uditi oggi pomeriggio verso le 14.30 nel Locarnese, come riferitoci da lettori che si trovavano rispettivamente a Cadenazzo, Tenero, Minusio, Ascona e in Onsernone. Addirittura diversi cittadini di Verbania affermano di averli sentiti.

A causarli sono stati due F/A-18, come confermatoci dal servizio comunicazione delle Forze aeree svizzere. I due caccia, tra le 13:30 e le 14:30 stavano svolgendo un'operazione di polizia aerea che ha previsto l'intercettazione e l'accompagnamento di un aereo di linea. Le Forze aeree non hanno divulgato altri dettagli sulla missione.

Un evento raro, ma non unico. In Svizzera le operazioni di polizia aerea sono circa 300 all’anno e può capitare che, per raggiungere i velivoli prima che lascino i cieli svizzeri, i caccia debbano infrangere il muro del suono, creando così i boati sentiti oggi.

All’inizio di giugno, lo ricordiamo, ci furono altri 2 casi simili avvenuti nei cieli sopra la Valle Verzasca e Valle Maggia, mentre a inizio settembre, sempre nel Sopraceneri, due boati sono stati uditi da Bellinzona a Losone.

Redazione | 14 dic 2016 14:58

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'