Accedi
Commenti 3

San Carlo, "La valutazione va fatta su tutti"

Alain Scherrer prende posizione in merito al disagio nella casa anziani e chiede tempo per un controllo a tappeto

"Analizzeremo il Dicastero da cima a fondo: dal municipale responsabile all'ultimo dipendente": così il sindaco di Locarno Alain Scherrer reagisce alla polemica insorta alla casa anziani San Carlo, auspicando che, grazie a un simile controllo, siano possibili "provvedimenti equi".

Per il momento, quindi, il primo cittadino chiede tempo, rispondendo alle accuse di una scarsa reattività alla questione precisando che "Il Municipio, appena è venuto a conoscenza della situazione nel novembre scorso, ha immediatamente reagito commissionando un audit esterno ed affiancando alla direzione un esterno, così da ricostituire un clima di lavoro sereno".

 

 

Redazione | 5 mar 2016 08:20

Articoli suggeriti
Lo ha prospettato il Municipio. Intanto il consigliere comunale PPD Mauro Cavalli chiede che il Cantone intervenga
Emergono bigliettini minatori, e vicende di nepotismo nelle assunzioni. Intanto Scherrer vuole fare chiarezza
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'