Accedi
Commenti 14

Rispunta Alessandro Proto

Il discusso finanziere italiano vuole tornare in Ticino con una società "di Private Equity per PMI"

Il discusso finanziere italiano Alessandro Proto torna a far parlare di sè. Dopo aver tentato di rilevare lo scorso anno, invano, il Centro Ovale di Chiasso al fine di trasformarlo in un polo finanziario, Proto annuncia di voler  tornare in Ticino con un nuovo progetto e una nuova società "di Private Equity per PMI".

"Nasce a Londra e si diramerá a Lugano la nuova Societá che va in aiuto alle aziende italiane e ticinesi con fatturato fino a 10 milioni di euro - si legge nel comunicato -. Nella giornata di ieri si é concretizzato un progetto partito circa 6 mesi fa e tenuto nel più massimo riserbo da entrambi i protagonisti. Davide Serra e Alessandro Proto si sono conosciuti alla Leopolda 2014 e hanno deciso di creare qualcosa insieme che potesse concretamente aiutare la vera spina dorsale dell'economia nazionale. Se per Serra é un progetto nuovo rispetto al suo core business di fondo di investimento speculativo, per Proto si tratta di un settore giá conosciuto. Industria, produzione e Real Estate le priorità affrontate. L'intervento sará svolto nella classica forma del private equity con interventi in partecipazione".

Un progetto che finirà come quello del Centro Ovale? Staremo a vedere....

Redazione | 14 feb 2016 13:44

Articoli suggeriti
La società ha deciso di rivelare l'offerta per mettere fine "alle inutili polemiche degli scorsi giorni"
Proto sostiene di aver ricevuto fior di offerte per il bar del Centro Ovale. E sfotte i ticinesi che l'hanno criticato...
"Ho la certezza che l'Aurum Gate non si farà" afferma, dopo aver formalizzato la sua offerta per il Centro Ovale
Stamattina Alessandro Proto ha incontrato Arnoldo Coduri per parlare del futuro del Centro Ovale di Chiasso
Arnoldo Coduri, presidente del CdA del Centro Ovale, dice di non aver ricevuto nuove offerte. "Finanza? Idea singolare"
Il finanziere italiano sarebbe intenzionato a trasformare il centro commerciale in un polo finanziario
Il finanziere italiano e il miliardario americano avrebbero pagato 15 milioni di euro per l'isola di Agios Thomas
Proto si esprime a seguito del decreto d'abbandono emesso dalla Procura ticinese nei suoi confronti
Niente condanna in Ticino per l'imprenditore milanese: "Ha già pagato il conto con la giustizia in Italia"
Alessandro Proto, il finanziere italiano residente a Lugano, reagisce alla multa da 4,5 milioni di euro inflittagli dalla Consob
Multa da 400'000 euro per l'uomo d'affari residente a Lugano. Lui commenta. "Rispetto a quello che mi si imputa mi aspettavo molto di più"
Sono già una cinquantina le ammiratrici del finanziere, nonché presunto ispiratore del Christian Grey di "50 sfumature di grigio"
Il finanziere residente a Lugano: "Alcuni giornalisti hanno alimentato il circo mediatico e l'acredine nei miei confronti"
Sarebbe il finanziere milanese residente a Lugano, attualmente agli arresti, ad aver fornito alla scrittrice l'ispirazione per il personaggio di Christian Grey
Rinviato il processo a carico del 38enne uomo d'affari residente a Lugano: gli avvocati sono in sciopero
Il finanziere residente a Lugano ha proposto 3 anni e 8 mesi, "a causa della mia enorme esposizione mediatica", ma il gip ha rifiutato
Il titolare della Proto Consulting di Lugano, arrestato il 14 febbraio scorso, non potrà comunque fare ritorno in Ticino
L'uomo, indagato per manipolazioni del mercato, è stato arrestato prima che potesse escogitare una possibile fuga in Svizzera
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'