Accedi
Commenti

Darwin e Etihad, il matrimonio continua

L'Ufficio dell'Aviazione Civile ha approvato l'estensione fino al 2022 dell'accordo fra le due compagnie

Darwin Airline, che opera con il brand Etihad Regional, ha annunciato oggi di aver ricevuto l’approvazione dell’Ufficio dell’ Aviazione Civile (UFAC) dell’estensione sino al 30 Aprile 2022 dell’accordo di codeshare con Etihad Airways, compagnia di bandiera degli Emirati Arabi Uniti.

Firmato la prima volta il 29 Marzo 2015, l’accordo di codeshare fra Etihad Regional ed Etihad Airways, vuole garantire ai passeggeri di entrambi i vettori una maggiore connettività fra la Svizzera ed Abu Dhabi, nonché verso altre destinazioni del network di Etihad Airways e delle altre compagnie che partecipano a “Etihad Airways Partners”.

In virtù dell’accordo, Etihad Regional applicherà il proprio codice di volo “F7” ai voli giornalieri di Etihad Airways da Ginevra e Zurigo verso Abu Dhabi, mentre Etihad Airways applicherà il suo codice di volo “EY” sui voli di Etihad Regional da Ginevra verso Lugano, Zurigo e Venezia.

Maurizio Merlo, Direttore Generale di Darwin Airline, ha affermato: “Siamo soddisfatti che l’accordo di codeshare con Etihad Airways è stato approvato ed esteso fino al 2022. Si tratta di un importante traguardo per la nostra attività commerciale, che ci permette di offrire ai nostri passeggeri numerose opportunità di collegamenti dalla Svizzera verso il Medio Oriente. Parimenti, l’accordo garantisce possibilità di sviluppo dell’offerta turistica Ticinese, grazie al volo Abu Dhabi-Lugano, via Ginevra”.

 

Redazione | 12 gen 2016 17:27

Articoli suggeriti
L'UFAC ha concluso che le regole relative al controllo e ai rapporti di proprietà sono rispettate. Merlo: "La partnership ci garantirà stabilità finanziaria"
Dal primo ottobre 66 dipendenti della compagnia ticinese verranno trasferiti a Fiumicino. L'OCST: “Garantito il contratto svizzero”
Dopo l'ok dell'UFAC, la compagnia aerea ticinese ha ceduto il 33,3% delle sue azioni agli arabi
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'