Accedi
Sfoglia la galleryCommenti 42

Omicidio in via Odescalchi: altri due nuovi arresti

Entrambi cittadini kosovari domiciliati nel Luganese sono in stato di fermo per favoreggiamento

Nella giornata di oggi, giovedì 15 ottobre 2015, nell'ambito dell'inchiesta relativa all'omicidio del 35enne avvenuto a Chiasso in via Odescalchi lo scorso 8 ottobre 2015 (vedi suggeriti), sono stati arrestati due cittadini kosovari di 33 e 50 anni, entrambi domiciliati nel Luganese.

Lo comunicano il Ministero Pubblico e la Polizia cantonale che, nei loro confronti, ipotizzano il reato di favoreggiamento.

Redazione | 15 ott 2015 21:10

Articoli suggeriti
Tra le piste seguite dagli inquirenti per l'omicidio di Chiasso spunta un regolamento di conti tra bande
Il Municipio di Chiasso ha deciso ieri una serie di misure per migliorare la sicurezza dei cittadini nel quartiere
Un 32enne cittadino svizzero è stato fermato dagli inquirenti. Nei suoi confronti si ipotizza il reato di favoreggiamento
Confermata oggi la carcerazione preventiva delle cinque persone arrestate per l'omicidio di via Odescalchi
Quindici interventi per lite e zuffe, tra l'anno scorso e giovedì. Ma la Polizia di Chiasso rassicura
Uno degli arrestati si professa estraneo all'omicidio, sostenendo che per lui, in programma, ci fosse solo una serata al Maxim
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'