Accedi
Commenti 21

Borradori a Londra

Il sindaco di Lugano tratta l'organizzazione del Gran Premio della Svizzera di Formula E. "Siamo in pole position"

Se tutto filerà liscio, Lugano presto potrebbe diventare una delle tappe fisse del mondiale di Formula E, ospitando il futuro Gran Premio della Svizzera.

A discuterne, oggi a Londra, sono il sindaco Marco Borradori e gli organizzatori del campionato mondiale di automobili pulite.

La notizia è stata anticipata dal Corriere del Ticino, sulle cui pagine Borradori si è espresso così: "La nostra idea era di non dire nulla, per scaramanzia, fino al nostro ritorno. Però sì, visto che me lo chiedete, confermo che andiamo a incontrare i responsabili della Formula E. Lugano è in pole position, anzi forse è addirittura prima, nella corsa per l'assegnazione del Gran Premio della Svizzera."

A mettere in contatto i vertici del campionato mondiale di Formula E con la Città di Lugano è stato l'ex pilota di Formula 1 Jarno Trulli, che vive nel nostro Cantone da una decina d'anni e che per primo ha immaginato un gran premio in riva al Ceresio. L'idea è stata accolta con favore sia dal Municipio che dagli organizzatori del mondiale: oggi potrebbe essere il giorno della sua concretizzazione.

Redazione | 26 giu 2015 05:32

Articoli suggeriti
Siglato un accordo di partnership per lo sviluppo di sistemi innovativi di propulsione elettrica
Il pilota è stato accolto con grande entusiasmo dal Municipio. La nuova scuderia di Formula E sfoggerà il logo della Città
L'ex pilota di Formula 1 Jarno Trulli ha scelto il Verbano per presentare il suo team. Non è esclusa la collaborazione con aziende ticinesi
È stata creata dall'ex pilota di Formula 1 Jarno Trulli e si chiama Trulli GP. Gareggerà nella categoria del futuro
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'