Accedi
Commenti 100

Cercasi informatico frontaliere, per 2'500 franchi

Nuovo annuncio shock. "Ma quale scandalo? Noi non obblighiamo nessuno ad accettare l'impiego"

L'annuncio ci è stato segnalato da un informatico ticinese, alla ricerca di un posto di lavoro.

Una ditta di Balerna, dall'altisonante nome di "Oro Platino Software SA" è alla ricerca di un programmatore ed ha pubblicato annunci su vari portali specializzati.

Il candidato ideale, si legge nell'annuncio, deve lavorare su codice già scritto da terzi, deve essere in grado di modificarlo ed implementarlo secondo le specifiche aziendali. Tra le mansioni previste c'è l'assistenza ai clienti, per cui si presuppone una innata predisposizione al contatto con il pubblico ed una propensione al rapporto con le persone. Il candidato deve inoltre conoscere perfettamente vari tipi di programmazione e la lingua inglese.

Tutto molto interessante, ha pensato il nostro informatico ticinese. Finché non ha letto l'ultimo punto dell'annuncio, che sa di tutto fuorché di oro e platino: "Lo stipendio base offerto è di 2'500 franchi per impiego full time da lunedì a venerdì".

Facile indovinare a chi è rivolto l'annuncio di lavoro, ossia ai frontalieri.

Abbiamo interpellato l'azienda Oro Platino Software per capire su quale basi sia stata calcolata questa remunerazione. "Non vedo perché dovremmo rispondere" ci ha detto la responsabile del personale, stizzita per la nostra domanda. "Noi offriamo quello che possiamo offrire e non obblighiamo nessuno ad accettare l'impiego. Non capisco dove potrebbe stare il problema."

Punto, stop. Anche tra i disoccupati ticinesi, però, in molti non capiscono...

AS

Redazione | 20 mag 2014 09:59

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'