Accedi13/22°
Sfoglia la gallery

Rapina al distributore del Serfontana

Morbio Inferiore: il rapinatore ha minacciato la commessa con un coltello ed è poi fuggito con il bottino

Venerdì sera, attorno alle ore 17:45, è stato rapinato il distributore annesso al centro commerciale Serfontana a Morbio Inferiore.

Secondo quanto riportato dalla Polizia, un uomo è entrato nella stazione di servizio ed ha minacciato la commessa con un'arma da taglio facendosi consegnare del denaro. Successivamente è fuggito a piedi. L'uomo si è espresso in italiano senza particolari accenti. Nessuno ha riportato conseguenze fisiche.

Sul posto si sono precipitate diverse pattuglie della Polizia Cantonale e Comunale che hanno subito isolato la zona ed iniziato le ricerche del rapinatore, finora senza esito. Nella regione sono subito stati allestiti posti di blocco, anche in collaborazione con le Guardie di Confine. 

Sul posto sono intervenuti anche gli ispettori della Polizia Giudiziaria e gli specialisti della Scientifica.

I connotati del rapinatore sono i seguenti: uomo, 170-175 cm, corporatura snella, indossava una felpa nera con cappuccio, jeans chiari e passamontagna. Eventuali testimoni che hanno notato movimenti sospetti nei pressi del distributore sono pregati di contattare la Polizia cantonale allo 0848 25 55 55.

joe | 27 ott 2012 03:37

Articoli suggeriti
La polizia cantonale ha diramato le foto dell'autore della rapina a mano armata al benzinaio del Serfontana
Si tratta di un 31enne cittadino straniero per il quale è stato emesso un mandato di cattura. L'uomo si trova attualmente all'estero
Si è presentato ieri sera in polizia il 31enne che ha commesso la rapina alla stazione di servizio del Serfontana lo scorso ottobre