Accedi13/24°

Manno: ragazzo picchiato e abbandonato

Ha offerto un passaggio a due persone dopo la discoteca. E questi quale ringraziamento lo avrebbero aggredito e poi sarebbero fuggiti

Se fosse vera e confermata anche nei suoi particolari, sarebbe una storia davvero triste. La racconta stamane laRegione Ticino. Un 21enne ha offerto un passaggio a due persone dopo la discoteca, sabato sera a Grancia. E questi, quale ringraziamento, prima gli avrebbero chiesto dei soldi, poi lo avrebbero aggredito ed in seguito sarebbero fuggiti.

Lo hanno lasciato li - solo e svenuto - vicino all’Agip, sulla strada cantonale. Poco distante da una sede della polizia. Il ragazzo è stato ritrovato all’alba dalla madre dopo ore di chiamate a vuoto sul suo telefonino.
 
La vicenda viene confermata dalla polizia, ma la versione del giovane è ancora al vaglio degli inquirenti. Titolare dell’inchiesta è il pp Amos Pagnamenta.

I due aggressori ora sono ricercati dalla polizia.
joe | 22 ott 2012 11:04