Accedi-1/7°
Sfoglia la gallery

Raid passionale all'Ospedale di Mendrisio

Un 24enne del Mendrisiotto è entrato nel nosocomio ed ha accoltellato un 34enne straniero degente in una camera

Oggi a Mendrisio è stato arrestato un 24enne domiciliato nel Mendrisiotto. Il giovane, poco dopo le 11.30, è entrato nell'Ospedale regionale per poi dirigersi in una camera del secondo piano.

Per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire - ma che a quanto pare sono riconducibili all'amore per la stessa donna - ha aggredito con un coltello un 34enne straniero domiciliato nella regione degente presso il nosocomio. Successivamente è stato fermato da agenti della locale polizia comunale.

La vittima ha riportato ferite ma non tali da metterne in pericolo la vita. L'inchiesta, condotta dal commissariato di Chiasso, è coordinata dal procuratore pubblico Zaccaria Akbas. Sul posto pure la polizia scientifica per i rilievi del caso.
joe | 17 ott 2012 16:31

Articoli suggeriti
La vittima sarebbe l'ex-marito della compagna del 24enne che ha tentato di uccidere il 34enne portoghese